sabato 3 gennaio 2009

torta con cioccolato e frutta secca

Neve e ancora neve! Ecco il vero motivo per cui ho lasciato il mare anni fa per trasferirmi in Piemonte! (Sì, ok io dicevo che era per il fidanzato divenuto poi marito e per il lavoro ma il vero motivo era il desiderio di trascorrere lunghi e freddi inverni nevosi!!!) E finalmente quest'anno sono stata soddisfatta in pieno! Ho una pista da fondo che parte a due chilometri da casa mia e se voglio in quindici minuti di auto arrivo alla prima seggiovia che mi porta sulle piste da sci...basta poco per sentirsi appagati!

Allora, tra i propositi dell'anno nuovo c'è proprio quello di continuare a far fondo costantemente per avere un buon allenamento e poter aggiungere ogni volta qualche km in più ai miei percorsi!

E prima di fare sport (e durante e magari anche dopo...o no?) cosa c'è di meglio di una buona colazione magari con una fettina di questa super torta con cioccolato e frutta secca, per una botta di energie e calorie da bruciare sgambettando sulla neve?

Da dove arriva la ricetta? Da uno di quei fantastici libretti cioccolatosi che tempo fa vendevano allegati a Sale & Pepe: Cioccolato/Dolci da forno. La ricetta si chiamava "Torta al cioccolato con frutta secca e noci" ma io ho fatto una serie di variazioni in base a quanto avevo a disposizione in casa e ai miei gusti personali e quindi ho cambiato il nome della torta (nella mia infatti non compaiono le noci e variano anche altre cose).

Si presta come valida sostituzione al panettone delle feste e, visto che siamo ancora in periodo festaiolo, perchè non provarla?
Ingredienti:

150 g di uva sultanina
70 g di scorzette di arancia candite
3 cucchiai di brandy

250 g di burro a temperatura ambiente
250 g di zucchero
250 g di farina
4 uova grandi
una bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale
100 g di cioccolato fondente
50 g di pinoli
150 g di mandorle

Mettere l'uvetta e i canditi in una ciotola a macerare con il brandy. Tritare finemente le mandorle e grossolanamente il cioccolato.
Lavorare il burro a tocchetti morbidi insieme allo zucchero fino a ottenere un composto spumoso. Sbattere leggermente le uova e poi aggiungerle alla spuma di burro e zucchero. Successivamente aggiungere anche farina, lievito e sale setacciati, continuando ad amalgamare bene. Versare al composto le mandorle, il cioccolato, i pinoli e poi l'uvetta e i canditi con il brandy. Mescolare accuratamente.
Versare il composto in una teglia da circa 20 cm di diametro dai bordi molto alti, rivestita di carta forno. Cuocere nel forno preriscaldato a 180° per circa un'ora e mezza. Dopo un'ora circa coprire la teglia con un foglio di alluminio.
Sfornare, lasciare raffreddare completamente su una griglia e avvolgere nella pellicola: si conserva bene per alcuni giorni. Buon appetito!

25 commenti:

emilia ha detto...

Mannagga io andrei a vivere al mare ! Ottima torta Val....tanti AUGURI di buon anno !! Baci :)

Gunther ha detto...

effettivamente è una gran bella ricetta complimnti è venuta bene, con questa neve viene voglia di stare in casa

Barbara ha detto...

Bella, con il freddo che sta facendo mi sembra proprio adatta, grazie!!

Mary ha detto...

una torta cosi ricca e buona , molto invitante con una tazza di tè !

Rossa di Sera ha detto...

Val, auguri, buon anno!

La torta è invitante e sicuramente è da montagna, da clima freddo, brrr...!
Complimenti!

max - la piccola casa ha detto...

bellissima e super profumata questa torta!!!!!

auguri di buonissimo 2009 ricco di felità e gioia!

Val ha detto...

@Emilia: Grazie, auguri anche a te! Al mare comunque ci torno spesso e volentieri anche io!

@Gunther: grazie! Ma stare in casa quando fuori c'è la neve...no! :-)

@Barbara: sì stamattina a colazione ci voleva proprio una fetta di questa torta: fuori c'erano 12° sotto zero!

@Mary: ok, allora te ne lascio una fetta e ti preparo un tè caldo! ;-)

@Rossa di sera: grazie, sì la torta è per...climi freddi! Ciao!

@Max: auguri anche a te e alla tua splendida famigliola!

FairySkull ha detto...

Ciao !! Che splendido questao dolce, lo devo provare .. Buon anno !!! Lisa

Luca and Sabrina ha detto...

A Bologna ha nevicato pochissimo, ancora per strada e sui tetti delle case ci sono sprazzi di neve, lungo i campi è tutto un candore ghiacciato. Oggi la temperatura è scesa a sette gradi sotto zero, siamo circondati da un paesaggio quasi irreale tanto è rarefatto. A scaldarci è questo tuo dolce, il massimo del goloso, che ci fa venire voglia di continuare a fare peccati di gola, coccole che accarezzano anche lo spirito!
Un abbraccio da Sabrina&Luca

Val - profumo di limone ha detto...

@FairySkull: buon anno anche a te Lisa!

@Luca&Sabrina: Commettere dei peccati di gola può essere un'ottimo modo per risollevare lo spirito, concordo! Ciao!

NIGHTFAIRY ha detto...

Wow..questa si che é una torta!Bellissima!Buon inizio settimana :*

panettona ha detto...

finalmente riesco ad essere online per augurarti un serenissimo 2009!!!
un abbraccio!

Mestolo e Paiolo ha detto...

E' una torta favolosa! Un pò ti invidio per la vicinanza alle piste da sci!
Un Abbraccio.

yasmina ha detto...

Ciao cara (sono sempre l'Ale....), questa torta al cioccolato è fantastica :-P
ma se vengo a trovarti in Piemonte me ne prepari una??? :-) :-) :-)
ti ho dedicato un pezzo di post ;-) bacione

soleluna ha detto...

Beh eccoti accontentata neve a volontà, hai ragione quest'inverno è davvero freddino e questa torta lo riscalda a dovere buon weekend

Miss Vaniglia ha detto...

mmm ... io che adoro i dolci con la frutta secca ... sarei proprio curiosa di assaggiare questa delizia!
complimenti cara Amica !!! un tempo ci consumavamo sui libri e oggi ... ci premiamo con queste golosità!
BRAVA (per ora, ma prima o poi conto su un assaggio vero!)

panettona ha detto...

un saluto!!!

Mestolo e Paiolo ha detto...

Passo per un saluto.
Buona serata,
Stefano

il ramaiolo ha detto...

Chissà che bontà!! Ciao

artetecaskitchen ha detto...

Ciao, capito qui per caso, da Google. Hai un blog davvero carino ed interessante. Colgo l'occasione per lasciarti i miei recapiti. Fabrizio

Anna ha detto...

favolosa!! ma nn metti piu nuove ricette?? le attendo con ansia. Ciao Anna
http://peccatidigolaconanna.blogspot.com/

Michele ha detto...

Sto preparando la torta in questo momento, non avevo mai fatto un dolce con la frutta secca e questo è il mio "battesimo del forno".
Tra qualche ora ti do il responso, ma sembra ottimo solo l'impasto.

Michele ha detto...

Ottima, niente da dire ^^

vincent ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com

Nicoletta ha detto...

"Ecco per te il 2° numero di OPEN KITCHEN MAGAZINE!
Per sfogliarlo gratis clicca qui:

http://www.openkitchenmagazine.com/

Puoi seguirci anche su Facebook cliccando qui:

http://www.facebook.com/openkitchenmagazine

Un abbraccio,
il Team di OPEN KITCHEN MAGAZINE

ps: ci farebbe molto piacere se potessi condividere il banner del magazine con tutti i tuoi amici! Per farlo basterà andare sul nostro sito, nella sezione "condividi" e prelevare la copertina del magazine; il link diretto è questo:
http://www.openkitchenmagazine.com/condividi/
Te ne saremmo davvero grati! ^.^"