venerdì 31 ottobre 2008

Biscottini di castagne con marmellata di zucca bianca

Una ricettina che racchiude i meravigliosi sapori dell'autunno! Mi piace molto usare per piatti dolci e salati la farina di castagne o le castagne secche, lo stesso dicasi per la zucca, che sto scoprendo nelle sue varietà.
In questi semplici biscottini di pasta frolla, in cui una buona parte di farina bianca viene sostituita da quella di castagne, il sapore amarognolo della pasta si fonde in bocca con quello dolce zuccherino dal lieve retrogusto di limone della marmellata di zucca bianca.
Bene, spero di aver invogliato qualcuno a provarli.
Ecco le ricette!

Pasta frolla con la farina di castagne.

Ingredienti:

100 g farina bianca
150 g farina di castagne
100 g burro
100 g zucchero
1 uovo e 1 tuorlo
un pizzico di sale

Preparare la frolla e po stenderla fine e tagliarla con le formine per biscotti (io ho fatto dischetti su cui ho steso la marmellata e poi li ho coperti con dischetti forati).
Disporli in una teglia rivestita di carta forno e far cuocere a 180° per circa 12 minuti.

Marmellata di zucca bianca.

La zucca in questione mi è stata gentilmente donata da una collega, che mi ha anche passato la sua ricetta collaudata. La stessa ricetta l'ho trovata pure su qualche sito ma dubito che la mia collega l'abbia letta in rete, lei e i computer vivono su due pianeti molto lontani tra loro...

Per questa marmellata occorre usare una zucca dalla polpa bianca detta, se non ricordo male, proprio cocomerina. La forma infatti ricorda l'anguria che si mangia l'estate! E' una zucca ovale, verde con macchioline giallo-biancastre e mi dicono che si utilizza esclusivamente per le marmellate.

Ingredienti:

1 kg di polpa di zucca
750 g zucchero
1 limone non trattato

Tagliare la zucca a pezzetti finissimi e metterli in una ciotola capiente con lo zucchero e il limone precedentemente pulito e affettato finissimo. Mescolare per bene e lasciar macerare al fresco mezza giornata. Trasferire poi il tutto in una pentola e dare una frullata con il frullatore a immersione. Portare a ebollizione e far cuocere 45 minuti. Passato questo tempo togliete dal fuoco e invasate in barattoli precedentemente sterilizzati. Mettete i coperchi e capovolgete per per formare il sottovuoto.

Un consiglio: ho fatto due volte questa marmellata perchè la prima mi è venuta durissima una volta che si è raffreddata! Vincete la tentazione, dopo 45 minuti dall'inizio dell'ebollizione, di far cuocere ancora perchè vi sembra liquida! Se fate la prova piattino infatti penserete di doverla bollire ancora a lungo...e invece no! Toglietela subito dal fuoco, una volta fredda avrà la consistenza ottimale.

Io l'ho utilizzata, oltre che per questi biscottini di farina di castagne, sulle fette Wasa a colazione e ho intenzione di servirla con formaggi saporiti in occasione di qualche cena. L'abbinamento con il salato è ottimo. Buon appetito!

Dimenticavo! Con questa ricetta partecipo ad una simpatica iniziativa, una raccolta di ricette con la zucca!

18 commenti:

brii ha detto...

val!! deliziosa la tua ricetta!!
il cocomero in questione..lo cerco da tantissimo!
se mai la dovessi trovare...ho la ricetta per fare la marmellata.
la tua!!
grazie!!
notte cara
baccioniii

Val ha detto...

Cara Brii, son passata dal tuo blog che è veramente interessante! Io abito nel cuneese e da me questa zucca cocomerina si trova abbastanza facilmente in queste settimane dai contadini sul mercato. Il sapore è completamente diverso da quello delle altre zucche, fammi sapere se la trovi, ciao!

Mestolo e Paiolo ha detto...

Questi biscotti sono davvero a tema con la stagione. Una bellissima ricetta, me la appunto.
Un abbraccio e buon WE!
Stefano

il_cercat0re ha detto...

che bella ricetta originale!
un abbinamento davvero particolare :)

Carolina ha detto...

Mi piace questa ricetta! Molto particolare, brava. E mi piace il tuo blog.
Sul mio blog ho dedicato il mese di novembre esclusivamente alle ricette con le castagne. Passa a dare un'occhiata...

FairySkull ha detto...

Che bella idea !! Ciao !!

Gunther ha detto...

una gran bella idea mettere insieme il sapore della castagna e della zucca

emilia ha detto...

Che bella ricettina particolare !! Brava. Buona domenica, un bacione cara :)

Val ha detto...

@Mestolo e paiolo: grazie! Buon inizio di settimana!

@il_cercat0re: grazie anche a te e buona settimana!

@Carolina: grazie, passerò a trovarti, adoro le ricette con le castagne!

@fairyskull: Grazie Lisa, a presto!

@Gunther: grazie, penso in effetti che questi due sapori si combinino bene. A presto!

@Emilia: grazie! Buona fine di domenica, sigh, purtroppo domani è già lunedì! Baci, a presto!

astrofiammante ha detto...

siamo di castagne anche da queste parti vedo.....baci!

Maddea ha detto...

che bell' accostamento....devono essere molto buoni. Un bacio e buona serata.

silvanausa ha detto...

ciao per caso sono entrata nel tuo meraviglioso blog complimenti la crostata con le mele molto interessante la ricetta te la copio grazie ti metto nei miei preferiti

Camomilla ha detto...

Sono troppo graziosi questi biscottini, bravissima Val!
Buona giornata!

Val ha detto...

@Astrofiammante: sì, anche io amo le ricette con le castagne, a presto!

@Maddea: grazie, buon pomeriggio!

@Silvana: grazie per la visita, sono passata un attimo dal tuo blog ma ero di fretta, tornerò presto con più calma perchè l'ho trovato molto simpatico! A presto!

@Camomilla: grazie!! a presto!

silvanausa ha detto...

passa da me ce un premio per te`

Maddea ha detto...

Ciao cara, se passi da me c'è un premio che ti aspetta!
Baci.

vincent ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com

Magie di elfo ha detto...

Ciao cara ho letto della tua ricetta.....io quest'anno non ho potuto trovare da nessuna parte le zucche bianche ...ho provato da alimentari varie catene commerciali, ortofrutticoli ma niente da fare...non è che tu o la tua collega mi potreste procurare i semi.mi fareste una cosa veramente gradita se possibile
Grazie Francy