lunedì 14 aprile 2008

torta di mele cremosa - apple and custard tart


I took inspiration from several recipes of the famous French Alsatian apple tart. I compared and decided to my make my own.

I only say... I love this tart and fortunately I made it for some friends who came to visit us last night and almost finished it...
Ingredients:

for the pastry:
250 g flour
150 g butter
70g sugar
1 egg
1 tbsp cold water
grated lemon zest
1 pinch of salt

for the filling:
about 4 or 5 apples (it depends on the size of the apples)
2 eggs
200 g fresh cream
80 g sugar
1 tbsp Marsala wine
1 lemon
icing sugar

I made the pastry so quickly using my food processor! First I put flour and butter and I turned on the food processor for about 1 minute. Then I added the sugar, the egg (I stirred it first), the water, the lemon zest and a pinch of salt. I turned on the food processor again till the dough was ready. Then I left it aside.

While I preheated the oven at 180°C I peeled, cored and sliced the apples into thick slices. I put the the apple slices in a bowl with the squeezed lemon. In another bowl I stirred 2 eggs and sugar, then I added cream and Marsala and stirred again. I rolled out the pastry. I greased with butter a tart mould (about 24 cm) and I sprinkled in it some flour. Then I lined the mould with the pastry. Line the apple slices on the tart shell pressing them a little bit. Then pour the creamy mixture over all over the apples. Bake the tart at 180°C for about 50 minutes. Then let the tart cool and sprinkle it with some icing sugar before serving.

__________________________________________________

Torta di mele cremosa

Non è che la mia versione della torta di mele alsaziana con qualche piccola variante. E' da un po' che avevo in mente questa torta ma dovevo trovare l'occasione giusta...l'avessi fatta solo per noi due l'avrei spazzolata via quasi da sola e in quel caso... povera me. Ma sapendo che sarebbero venuti dopo cena amici golosi, non ho esitato a prepararla! Io la ADORO! Si può essere così? E ora...mi spiace quasi un po' che sia già finita... Continuerò dunque a sognare ancora questa deliziosa tortina?

Poi questo dolce mi ha ricordato uno stupendo long weekend trascorso tutti in gruppo insieme in Alsazia un po' di tempo fa'... Cibo e ricordi di viaggi... Il sapore del cibo, in questi casi, è ancora più intenso!
Nella torta alsaziana originale, nelle ricette che ho visto, la pasta può essere anche senza uovo e non vi è la scorza di limone. Nella crema può ovviamente variare la quantità di uova e panna e di solito vi è un poco di cannella. Mi piace molto la cannella però so che non da tutti i nostri amici è gradita, quindi ho pensato di dare alla crema una punta di aroma più Mediterraneo, mettendo il Marsala. (ah, negli ingredienti ho scritto un cucchiaio ma credo di averne messo 2 e non era niente male!)

Ingredienti:
per la pasta:
250 g farina
150 g burro
70 g zucchero
1 uovo
1 cucchiaio di acqua fredda
scorza grattugiata di un limone
1 pizzico di sale

per il ripieno:
4 o 5 mele (dipende dalla grandezza)
2 uova
200 cl di panna fresca
1 cucchiaio di Marsala
80 g zucchero
1 limone
zucchero a velo
Ho fatto la base di pasta molto rapidamente usando il mio robot da cucina, di solito impasto a mano ma oggi mi andava così e il risultato è stato ottimo. Dunque prima farina e burro e una bella frullata fino a far diventare il tutto impalpabili bricioline. Poi ho aggiunto l'uovo, precedentemente un po' sbattuto, il cucchiaio d'acqua fredda e gli altri ingredienti. Ho di nuovo azionato il robot fino ad avere una palla di pasta compatta che poi ho messo da parte al fresco.
Mentre pre riscaldavo il forno ho pelato le mele, tolto il torsolo e affettate a fette spesse. Le ho poi messe in una ciotola con il succo di limone. In un'altra ciotola ho sbattuto le uova e lo zucchero per il ripieno cremoso, poi ho aggiunto panna e Marsala e ho mescolato ancora un po'. Successivamente ho imburrato e leggermente infarinato una teglia da crostata e vi ho steso la pasta. Ho disposto le fette di mela premendole un poco e in ultimo vi ho versato il composto cremoso. Cottura in forno a 180° per circa 50 minuti. Una volta sfornata e raffreddata, cospargere la torta con un po' di zucchero a velo.

10 commenti:

panettona ha detto...

le torte di mele sono la mia passione ( a dire il vero tutto quello che è commestibile mi piace, ma questa è un'altra storia ;) )
sono felice che tu mi inserisca nei tuoi link... io ti inserisco subitissimo, così potrò passare spesso a salutarti...
a presto!

Val ha detto...

Grazie! son felice anch'io che tu mi inserisca nei tuoi link! A prestissimo!

Sara ha detto...

val adoro le torte di mele, mi piacerebbe tanto provare la tua versione ma usando dello strega al posto del marsala, sai è la mia ossessione nei dolci. Viene molto alta la torta o resta piuttosto schiacciata? di che diametro la teglia?

Val ha detto...

Ciao Sara, una teglia di circa 24 cm di diametro è ok. Il bordo di pasta sarà sui 2-2,5 cm di altezza, per contenere mele e cremina, che cuocendo diventa una specie di creme caramel morbidoso in cui sono immerse queste mele. La torta rimane quindi bassa. Provala, poi mi dirai, ciao!

Carmen ha detto...

Cara Valeria, spero di poter assaggiare questa meravigliosa torta, questa "parte dolce" di te ci piace molto!!!! facci sognare ancora con le Tue ricette (rici dice "anche non in maniera virtuale...)! devo farti i complimenti per il Tuo blog, condividiamo le stesse passioni: la docezza dei viaggi e i viaggi nelle dolcezze...buona notte e alla prossima magari ci saremo anche noi!!!

Val ha detto...

Carmen, che sorpresa! ok, il prossimo dolce sarà solo per voi due golosi e non sarà una torta "virtuale" ma da addentare di gusto! Grazie della visita e bacini!

astrofiammante ha detto...

Ehiii, questo più che una torta è un'attentato, al mio giro vita,meno male la posso solo vedere...........
..buonaaaaaaa!Ciao : ))))

Mestolo & Paiolo ha detto...

Ciao, ho trovato il tuo blog per caso girovagando qua e là. Mi piace e tornerò a trovarti. Ciao

Val ha detto...

mestolo & paiolo: grazie, passerò anche io a leggere le tue ricette! Ciao

FairySkull ha detto...

Bella questa ricetta me la segno !!! Ciao Lisa
http://ricettedafairyskull.myblog.it/